NUDO DI DONNA

Nelly Sachs (1891-1970)

21 ottobre 2011 · Nessun commento

Io credo in un universo invisibile
nel quale inscriviamo
ciò che abbiamo inconsapevolmente compiuto.
Sento l’energia della luce che fa scaturire
la musica dalle pietre
e soffro per la freccia della nostalgia
la cui punta ci colpisce subito a morte
e ci spinge al di fuori,
là dove l’insicurezza
inizia a sciacquare via ogni cosa.

Nelly Sachs

  • Share/Bookmark

Categorie: AUTORI

% commenti sino ad ora ↓

  • Non vi sono commenti sino a questo momento...Dai il via compilando il modulo sottostante.

Devi essere autenticato per inviare un commento.

Bad Behavior has blocked 12505 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Approfondisci
Ok