Cos'è questo? Da questa pagina puoi usare i link ai Web Sociali per salvare ESCARNAZIONI, digressioni poetiche - lettura scenica tra eros e tanathos. in un servizio di social bookmarking, o usare il form per inviare via E-mail un link del post a chi preferisci.

Web Sociali

Invia e-mail

E-Mail
febbraio 20, 2012

ESCARNAZIONI, digressioni poetiche - lettura scenica tra eros e tanathos.

Scritto in: News

locaterni2.png

Nell’ambito della rassegna noir imperniata sul romanzo “Donne scarlatte e uomini neri” di Augusto Scano, una lettura scenica di e con Dona Amati: “Escarnazioni”, digressioni poetiche e incursioni nella parola tra eros e tanathos”, all’Esattopposto di Terni, via Barnaba Massanei 21 ore 20,00.

Attingendo là dove autori classici e contemporanei hanno maggiormente lasciato la loro impronta suggestiva, proponendo varianti comiche sul tema noir e drammatiche sui temi leggeri, tra luoghi comuni e morbosità inevitabili, una incursione tra le parole in un’accattivante cornice enogastronomica di alto livello.

Sotto l’egida di Efit Fondazione, connubio tra cultura e solidarietà, saranno presenti anche le opere del pittore Stefano Colangeli.

info: 3332053442
www.efitonline.com
www.donaamati.it
www.fusibilia.it

  • Share/Bookmark

Ritorna a: ESCARNAZIONI, digressioni poetiche - lettura scenica tra eros e tanathos.