NUDO DI DONNA

Articoli marcati comeUgo Magnanti

UGO MAGNANTI: “Breve e falsa missiva quasi erotica di Francesco Crispi a Rose Montmasson, nella quale, con poche allusioni, ci si dispone a fare l’Unità, come già si è fatta la Femmina!”

13 marzo 2011 · 1 commento

banana.jpg 

Torino, 21 giugno 1860. 

Mia Rose-Rosalia, mia Signora, perdonate le parole di rabbia che vi scrissi, per aver Voi disobbedito al mio ordine di restarvene a Quarto. Sapervi imbarcata sul Piemonte, fra tanti giovani uomini, con le vostre carni di femmina così raramente dissimulabili, quantunque in quel frangente protette da una divisa, mi fece montare il sangue alla testa. E non solo.
Del resto, Voi siete sempre stata per me delizia e tormento!
E proprio per questo, di qui in avanti, risponderò a Voi e alle vostre parole, cercando quanto più potrò, ma so già che non potrò, come credo fin d’ora possiate ben vedere, di celarvi i desideri più reconditi che mi tengono la mente, da quando mi sono allontanato dalle vostre braccia, anzi, da quando Voi avete lasciato le mie, rimaste ciò nonostante le stesse del nostro idillio maltese: ricordate?
Cercherò di celare i mie desideri, non già per la premura di non violarvi nella pudicizia, che so essere per Voi un pregio alquanto confutabile, considerato il sangue ardente che vi scorre nelle vene, e la schiettezza con cui amate parlare della fragile natura umana, bensì poiché tali desideri, quanto così palesemente affioranti, non vi paiano quelli di un satiro concupiscente, a cui la visione sospirata della vostra nudità abbia strozzato le parole sul nascere, ma invece li stimiate come soltanto quelli di un amante, che vi è simile nell’ardore e nella passione, ma finanche nel modo di nutrire con i sentimenti più puri, con le parole più lievi, ogni amplesso creato, come voi dite, e non dite, dalle nostre umane braccia.
È la stessa premura, la stessa fedeltà, la stessa pulsione che riserveremo alla Patria nascente, alla Patria dalle belle forme e dalla tunica lunga, aperta sul petto, e al cielo e al vento consacrata. Sospirare per un abbraccio, cospirare, insorgere per il Paese, ecco la nostra ventura, che sarà persino quella di sciogliere tra le candide lenzuola i nostri dissidi fra monarchia e repubblica, fra moralità pubblica e uso privato del potere.
Oh Dio, mia Rose-Rosalia, quanta gran smania di rivedervi al più presto! E quanto tangibile raggio di speranza!
Evviva le tue mani di lavandaia e stiratrice, evviva le tue mani d’infermiera, a Calatafimi, Alcamo e Salemi, evviva le tue mani che infuocano i miei sensi; evviva l’Italia! 

Il tuo giovane rivoluzionario Francesco

Ugo Magnanti

  • Share/Bookmark

Categorie: AUTORI
Contrassegnato da tag: , ,

Gli Occhi di Sibilla (Omaggio a Sibilla Aleramo)

27 febbraio 2011 · Nessun commento

Festa della Donna 2011, “Gli occhi di Sibilla”, video realizzato da Dona Amati su testi di Sibilla Aleramo, in occasione della presentazione della poetessa piemontese, a cura di Maria Zimotti. Video di Ugo Magnanti. Riprese effettuate a Vitorchiano (Vt) e Viterbo.
Dall’attualità, dalle “donne di plastica” odierne per fare un tuffo nel passato, quando i germi dell’autocoscienza e emancipazione femminile hanno cominciato a porre radici.
Venerdì 4 marzo, alle 21.00, presso Biblioteca Comunale e Centro Culturale “La elle”, via Turati n° 9, Rodano Lucino (Milano),

  • Share/Bookmark

Categorie: News
Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , ,

Dona Amati: Fantabiografia vegetale - di Ugo Magnanti

30 dicembre 2010 · Nessun commento

 donaguarda1.jpg

Con i suoi versi, Dona Amati si fa artefice innocente, e raccontatrice mai
moderata, di un frutto votato a non proteggere, a non nutrire, a non effondere,
il seme che contiene. Da sempre imprudente alleata di eros, bellezza, e
tentazione, ha promosso eventi, progetti, pubblicazioni, per la riconversione
di sé stessa di fronte allo specchio, e per il rovesciamento dell’intero
gineceo. In uscita dal 9 gennaio prossimo, il poemetto autobiografico “A forma
di mela”, in cui rivela di essere stata più volte mangiata da un fauno.

Ugo Magnanti

  • Share/Bookmark

Categorie: News
Contrassegnato da tag: , , , , ,

“Acqua-Luna-Donna” Nazzano 19 giugno 2010

27 dicembre 2010 · Nessun commento

Evento/performance ideato e curato da Ugo Magnanti

  • Share/Bookmark

Categorie: News
Contrassegnato da tag: , , , , , ,

P in accadue 0 - Viterbo, Terme dei papi

27 dicembre 2010 · Nessun commento

termepapi.jpg

P inaccadue O

performance di poesia

nella Piscina Monumentale delle Terme dei Papi di Viterbo

31 dicembre 2010, ore 17.00

Dona Amati,

Sara Davidovics,

Iago,

Serena Maffia,

Ugo Magnanti,

Gianni Piacentini.

(continua…)

  • Share/Bookmark

Categorie: Eventi · News
Contrassegnato da tag: , , , , , , ,

Beppe Costa e Monica Maggi a Editoria di Poesia, Nettuno 3 ottobre 2010

30 novembre 2010 · Nessun commento

  • Share/Bookmark

Categorie: Eventi
Contrassegnato da tag: , , , , , , ,

Bad Behavior has blocked 12499 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Approfondisci
Ok