NUDO DI DONNA

Articoli marcati comeuna donna

da “Una donna” di Sibilla Aleramo

4 febbraio 2011 · Nessun commento

[...] E incominciai a pensare se alla donna non vada attribuita una parte non lieve del male sociale.

Come può un uomo che abbia avuto una buona madre divenir crudele verso i deboli, sleale verso una donna a cui dà il suo amore, tiranno verso i suoi figli?

Ma la buona madre non deve essere come la mia,una semplice creatura di sacrificio:

deve essere una donna, una persona umana.

E come può diventare una donna, se i parenti la danno, ignara, debole e incompleta, a un uomo che non la riceve come una sua uguale; ne usa come d´un oggetto di proprietà; le dà dei figli coi quali l´abbandona sola,mentr’egli compie i suoi doveri sociali, affinché continui a baloccarsi (divertirsi) come nell’infanzia?

Dacché avevo letto uno studio sul movimento femminile in Inghilterra e in Scandinavia, queste riflessioni si sviluppavano nel mio cervello con insistenza.

Avevo provato subito una simpatia per quelle creature esasperate (irritate)

(continua…)

  • Share/Bookmark

Categorie: News
Contrassegnato da tag: ,

Bad Behavior has blocked 63 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok